Tentativo di riprodurre Palaemon elegans (maggio 2018)

Tentativo di riprodurre Palaemon elegans

Riproduzione e larve di Palaemon elegans. Nel maggio 2018 ho tentato la riproduzione di Palaemon elegans, il gamberetto di porto. Si tratta di un gamberetto piuttosto conosciuto anche a chi non si occupa di acquari, poichè pescato in quantità viene venduto per l’alimentazione umana. Riguardo a questo tentativo di riprodurre il Palaemon, il fine era naturalmente acquaristico / ornamentale.

In quel periodo non disponevo delle attrezzature adeguate per l’allevamento della larve di Palaemon elegans, comunque sono riuscito a crescerle oltre le due settimane. Dopodichè sono state rilasciate in acquario, non potendone continuare l’accrescimento per cause di forza maggiore.

Le larve necessitano di abbondante fitoplancton e microrganismi che catturano in sospensione. Importante è la tipologie di alga, probabilmente Nannochloropsis sebbene molto diffusa per gli acquari marini risulta troppo piccola per Palaemon elegans.

Alcune fotografie al microscopio e delle vaschette.

Matteo Rancan

Mi chiamo Matteo e ho 18 anni. Scrivo articoli su Colture Acquatiche per condividere la mia passione per l'acquariologia e l'allevamento degli organismi acquatici, soprattutto dei microrganismi. Sono il founder e proprietario legale di Rancan Org, il portale su cui poggia Colture Acquatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »